Ti trovi qui: Home > Notizie dal M5S Bollate > No al nuovo Centro Commerciale a Bollate!

No al nuovo Centro Commerciale a Bollate!



Il 25 Novembre scorso, in Commissione Urbanistica, è stato presentato il progetto preliminare per la costruzione di un nuovo centro commerciale che dovrebbe vedere la luce tra Cassina Nuova e Cascina del Sole. Il progetto prevede la costruzione di un unico edificio che comprenderà al suo interno strutture commerciali “di vicinato”, circa 130 negozi, poi medie e grandi strutture per attività di somministrazione cioè bar, ristoranti, fast-food. Non era il nostro sindaco a promettere la difesa dei negozi di vicinato? cioè di quei negozi che si trovano nei centri storici delle nostre frazioni, quelli in cui ci si arriva a piedi senza usare l’auto, quelli in cui si conosce l’esercente e i suoi clienti. I negozi di vicinato veri, non sono quelli che si trovano all’interno di un centro commerciale, sono quelli che rischieranno la chiusura per colpa di scelte discutibili da parte di questa amministrazione.

no-centro-commercialeMa c’è di più, la zona dove intendono costruire è protetta da leggi provinciali e regionali di tutela paesaggistica per la salvaguardia delle specie animali e vegetali. L’amministrazione Vassallo sembra disinteressarsi anche di questo e mira a fare cassa distruggendo il territorio, il tutto condito con la solita balla: “Il centro commerciale porterà posti di lavoro”. Quante volte abbiamo sentito questa argomentazione quando si è voluto costruire strutture come queste ma di che tipo di lavoro si parla? Sarà un lavoro in cui si lavora 7 giorni su 7, per 13-14 ore al giorno con un contratto instabile come quello a tutele crescenti? Le grandi catene stanno sempre di più redistribuendo il personale, quanti posti di lavoro saranno disponibili per la gente di Bollate? Quale sarà la differenza tra nuovi posti di lavoro e disoccupati dovuti alla chiusura dei negozi di Cassina Nuova, Cascina del Sole e Bollate? Quali tipologie di lavoro vogliamo sostenere per la nostra Città?

Il M5S è assolutamente contrario alla realizzazione del nuovo centro commerciale e a partire da 2016 si batterà in ogni sede ed in ogni modo per fermare questo progetto urbanistico che, a nostro avviso, porterà più danni che benefici. Invitiamo tutti i cittadini di buona volontà e di buon senso ad unirsi alla nostra lotta per fermare questo ennesimo scempio!

M5S Bollate

Un commento

  1. è una situazione assurda: da una parte “gli amici degli amici” mi promettono che ci sarà lavoro per il nostro studio di progettazione nella costruzione del centro, dall’altra so benissimo che Bollate ha bisogno di più verde e meno cemento, di recuperare intere aree degradate (via Toti, Fabbrica Borrroni, discarica di via Origona ,ecc), di potenziare la rete di piste ciclabili. L’amministrazione Comunale dovrebbe essere FORTE e indirizzare i privati a investire in progetti sostenibili, non in mega strutture senza futuro ( vedi l’esempio della Bre-Be-Mi ). Del resto se mi oppongo io, questi il lavoro lo danno a un altro professionista e il progetto lo fanno lo stesso.

Scroll To Top